come fare la focaccia tramezzino

La focaccia tramezzino, come suggerisce lo stesso nome, è una focaccia farcita, nei gusti che  si preferiscono, da mangiare come un tramezzino. Per il pranzo, una gita fuori porta o per uno spuntino sostanzioso, questa focaccia e perfetta. Se vi piace, potreste anche pensare di realizzarla per una cena in piedi, oppure per un buffet di compleanno, tagliandola  a quadrotti, prima  di servirla, in modo che i vostri ospiti, possano trovarla già porzionata e   magari in vari gusti.  Se siete curiosi di provarla allora, scopriamo insieme come fare la focaccia tramezzino:

Per prima cosa, dovrete procurarvi tutti gli ingredienti necessari per una focaccia tramezzino per 6 persone, ovvero:

  • 450 gr di farina 00
  • 450 ml di latte
  • 10 gr di zucchero
  • 50 gr di olio di semi
  • 20 gr di lievito di birra
  • 10 gr di sale
  • 200 gr di formaggio spalmabile
  • 100 gr di crudo
  • 30 gr di lattuga

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, tra i quali, quelli per la farcitura, possono essere chiaramente sostituiti in base ai propri gusti personali, passate pure  a realizzare il vostro rustico. Dovrete innanzitutto versare in un recipiente ampio  il latte, l’olio, lo zucchero ed il lievito e mescolate insieme. Poi aggiungete la farina, poco alla volta e il sale e lavorate il composto fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Una volta pronto,  trasferite il composto in uno stampo che avrete  rivestito di carta da forno e lasciate a lievitare il panetto per un’ora. Quando l’ impasto avrà raddoppiato il suo volume, pennellate  la sua superficie  con un po’ di latte, aiutandovi con u pennello da cucina e poi infornate in forno già caldo a 180° e cuocete per 30 minuti o comunque fino a  leggera doratura della superficie. Quando la vostra focaccia sarà  cotta, lasciate raffreddare poi tagliate in due parti. Spalmate entrambe gli strati con il formaggio spalmabile, poi farcite con la lattuga e il prosciutto crudo, leggermente spezzettato. Ricoprite con l’altro strato ed esercitare una leggera pressione sulla focaccia. Tagliate ora la focaccia tramezzino a triangoli e servite pure.