come fare la frittata dell’ imperatore

La frittata dell’ imperatore è un dolce ti pico dell’ Austria, dove viene chiamato Kaiserschmarrn, ma in realtà è molto amato anche da noi, in particolare nel trentino. Questo  dolce a base di uova, ricorda i pancake e pare sia il frutto di un errore di uno chef  che doveva preparare una crepes per l’ imperatore, ma che nella fretta la ruppe, quindi decise di sminuzzarla tutta, fingendo che il tutto fosse stato fatto di proposito. Ebbene piacque talmente all’ imperatore, che ancora oggi la ricetta viene tramandata! Questa frittata dolce viene servita calda, con zucchero a velo e marmellata di ribes. Se siete curiosi anche voi allora di provarla, scopriamo insieme come fare la frittata dell’ imperatore:

per preparare la frittata dolce per 6 persone vi serviranno:

  • 3  uova
  • 80 gr di zucchero
  • 220 gr di farina 00
  • 320 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 60 gr di burro
  • marmellata di ribes q. b.
  • zucchero a velo q. b.

Dopo aver preparato tutto l’ occorrente, cominciate pure a preparare la vostra ricetta, lavorando i tuorli d’ uovo con lo zucchero con una frusta elettrica. Man mano aggiungete la farina e il sale e mescolate ancora. Poi unitevi anche  il latte. A parte montate gli albumi a neve ferma e uniteli al composto dei tuorli, mescolando dal basso verso l’ alto per non smontarli, aiutandovi con un cucchiaio di legno. Ora sciogliete il burro  in una padella antiaderente  calda e versatevi all’ interno, metà del composto, appena il  burro sarà fuso e lasciate cuocere il composto fino a doratura dei bordi. Ora girate la frittata dell’ imperatore, aiutandovi con una spatola o il dorso di un cucchiaio e lasciate cuocere anche dall’ altro lato fino a doratura. Ora prendete la frittata e tagliatela a  striscette su un tagliere, quindi lasciate sciogliere altro burro nella padella e versate il resto del composto e lasciatelo cuocere come prima. Ora impiattate e spolverizzate con dello zucchero a  velo e servite con la marmellata di ribes.