Come fare la glassa al cioccolato bianco

Se dovete preparare una torta ricopritela  di cioccolato, questo ingrediente infatti, farà felici  grandi e piccini, del resto questo ingrediente è l’ emblema della  pasticceria, se volete però diversificarvi, potreste questa volta utilizzare il cioccolato bianco. Per ricoprire un dolce a, della frutta, dei cupcakes o per farcire delle torte si rivela utilissima la glassa al cioccolato, la quale può essere acquistata già pronta, oppure potrete realizzarla voi stessi, vediamo allora come fare la glassa al cioccolato bianco:

per prima cosa dovrete acquistare tutto il necessario per la ricetta, ovvero 500 g. di cioccolato bianco  e 150 g. di burro. Poi con gli ingredienti a portata di mano cominciate pure la pure la realizzazione della ricetta  riempiendo una padella capiente con  acqua, poi all’ interno di essa adagiatevi un pentolino più piccolo con il cioccolato fatto a pezzetti all’ interno ed accendete il  fuoco, la fiamma  dovrà restare bassa, in questo modo  il cioccolato si fonderà ma non si brucerà, attaccandosi alle pareti della pentola e resterà lucido. Abbiate cura che l’ acqua sia molto molto calda ma non dovrà arrivare a  bollire, altrimenti il cioccolato si rovinerebbe in quanto una volta solidificato il burro cacao si separerebbe dal  cacao e formerebbe  un’ antiestetica patina biancastra sul cioccolato ed il suo sapore non sarebbe più raffinato e delizioso.

Quindi se l’ acqua dovesse bollire riducete la portata della  fiamma e togliete  il pentolino con il cioccolato da quello con l’ acqua e aiutandovi con una frusta mescolate con energia in modo tale da accelerarne il raffreddamento. Quando il cioccolato si sarà sciolto aggiungete il burro a cubetti morbidi (perchè lo avrete lasciato a temperatura ambiente almeno per mezzora) e mescolate per bene aiutandovi con un cucchiaio di legno. Quando gli ingredienti si saranno perfettamente amalgamati, togliete pure dal fuoco e lasciate riposare alcuni minuti, poi lavorate con un frullatore ad immersione il composto, impostandolo alla massima velocità per una manciata di minuti.