come fare la parigina con le melanzane a funghetto

La parigina è un rustico tipico della tradizione culinaria napoletana, che  si farcisce con prosciutto cotto e provola, ma se avete voglia di cambiar ricetta e provare un’ alternativa ancor più golosa, o semplicemente per diversificare il vostro buffet di compleanno o per qualsiasi altra festa, questa potrebbe essere la ricetta che fa al caso vostro. Scopriamo insieme allora come fare la parigina con le melanzane a funghetto:

per preparare una teglia  di parigina  sufficiente per 4-6 persone, vi serviranno 400 gr di farina, 200 ml di acqua, 10 gr di lievito di birra, 1 cucchiaio di olio, 10 gr di sale, 1 rotolo di pasta sfoglia, 250 gr di provola, 300 gr di melanzane, 300 gr di pomodori pelati, olio, sale e latte per spennellare q. b.

Dopo aver preparato tutto l’ occorrente, passate pure alla preparazione della pasta per la  pizza disponendo la farina a fontana  su una  spianatoia, poi scavate un solco centrale  dove  mettere il lievito e l’acqua. A questo punto cominciate ad impastare fino a far assorbire  l’acqua, unitevi poi  il sale e l’olio  e  continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto morbido e compatto, che lascerete a  lievitare coperto per 2 ore. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle melanzane  a funghetto. Dovrete lavare, spuntare e tagliare a tocchetti le melanzane, quindi soffriggetele in abbondante olio. Quando sono dorate, unitevi i pelati e  lasciate cuocere per una decina di minuti, quindi aggiustate  di sale. Quando la  pasta per le pizze avrà raddoppiato il suo volume, stendetela fino ad ottenere una sfoglia sottile. Ungete una teglia e disponeteci la pasta per pizze. Quindi farcite  con le melanzane  a funghetto e poi aggiungete anche la provola tagliata a fette ( ben strizzata). Coprite con uno strato di pasta sfoglia, sigillando i bordi con una  forchetta pennellate con il latte e bucherellare la sfoglia con una forchetta. Infornate in forno preriscaldato a 200° C e cuocete per 40 minuti.  Prima di mangiarla, lasciate intiepidire la vostra parigina.