come fare la Paris breast

La Paris breast è un dolce che ha origini molto lontane, basti pensare che fu realizzata in occasione  di una gara di ciclismo nel 1891!  Si tratta di una sorta di ciambella di pasta choux, farcita, davvero deliziosa. Possiamo prepararla sia come dolce della colazione, vista la  sua semplicità, che come  dolce della domenica o se abbiamo ospiti, dal momento che  è anche molto graziosa alla visto, oltre al fatto di essere davvero golosissima e morbida. Se siete curiosi di assaggiarla allora, vediamo insieme come fare la Paris breast:

per preparare la nostra Paris breast per prima cosa dovremo procurarci tutti gli ingredienti necessari, ovvero:

  • 190 g di acqua
  • 75 g di strutto
  • 190 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 5 uova
  • mandorle  a lamelle q. b.

Per farcire :

  • 250 g di crema pasticcera
  • zucchero a velo q. b.

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti necessari, passiamo pure  a realizzare la nostra ricetta, partendo dalla base della nostra ciambella francese. In un pentolino versate l’ acqua e portatelo sul fuoco, quindi lasciate bollire l’ acqua, poi aggiungete il sale e lo strutto. Successivamente unite la farina e mescolare velocemente con un cucchiaio di legno, fino ad addensamento del composto. Lasciate raffreddare il composto e poi aggiungere un uovo per volta, incorporandolo al composto. A questo punto trasferite l’ impasto in una sac-à-poche con un beccuccio a stella e formare una ciambella, direttamente su una teglia rivestita da carta forno, cospargete poi la superficie con una manciata di mandorle  a  lamelle  e cuocetela, a 200° per 25-30 minuti. Quando la Paris breast sarà cotta, lasciatela  raffreddare per qualche minuto all’ interno del forno, quindi  tagliatela a metà e farcitela con la crema pasticcera che avrete preparato in precedenza. Quindi ricomponete la Paris breast e cospargete la superficie con dello zucchero a  velo, prima di servirla.