Come fare la pasta al forno

La pasta al forno è una di quelle ricette che tiene alto il nome della cucina italiana nel mondo, questo piatto infatti, anche se è possibile prepararlo in diverse varianti, con ingredienti diversi, più o meno calorici, resta un capo saldo del casso pranzo della domenica, quando tutta la famiglia, come da tradizione, si riunisce  a tavola difronte ad una prelibatezza culinaria fumante. Vediamo allora come fare la pasta  al forno:

per prima cosa dovrete procurarvi tutti gli ingredienti necessari per 4 persone ovvero

 

  • 300 grammi di rigatoni  ( o della pasta che preferite)
  • Del ragù di carne
  • 300 grammi di mozzarella
  • 100 grammi di ricotta
  • 200 ml. di besciamella
  • 100 grammi di parmigiano
  • 150 grammi di piselli
  • Sale
  • Pepe

Con tutti gli ingredienti  a portata di mano, passate alla preparazione della pasta  al forno, facendo bollire l’  acqua in una grossa pentola, quando l’  acqua bolle, salate e calate la pasta. Poi scolate la pasta  a metà cottura, rispetto ai tempi indicati sulla confezione di pasta, in quanto verrà comunque cotta in forno. Poi  rimettete la pasta nella pentola ed aggiungete dei mestoli  di ragù di carne preparato precedentemente e mescolate bene.  Prendete poi una teglia e cospargete il fondo con un mestolo di ragù, quindi mettere un primo strato di pasta, poi mettete della mozzarella fatta  a pezzettini, il pepe, la ricotta e la besciamella, quindi altro ragù ed una spolverata di parmigiano. A questo punto ricoprite con il resto della pasta compattando  a dovere, versateci il ragù restante, la mozzarella ed il parmigiano.  Siete quindi pronti per passare alla cottura, che dovrà avvenire in forno preriscaldato, a 180 gradi per 25 minuti ( o più a seconda del forno).  Trascorso il tempo necessario, con l’ aiuto di un coltello create già le porzioni ma non impiattate ancora, lasciate che si raffreddi per circa 10 minuti in modo che si rapprenda e tutti i sapori si amalgamino a  perfezione. A questo punto servite pure la vostra delizia.