come fare la pasta fredda alla besciamella e cotto

La pasta fredda besciamella e cotto è un piatto tipico della stagione  estiva, che va consumato rigorosamente freddo o a temperatura ambiente, perfetto per la bella  stagione  e per le gite fuori porta. Si tratta di un piatto che  si prepara in pochissimo tempo ed il risultato è davvero strepitoso, molto apprezzato anche  dai bambini.   Si tratta di una vera e propria ricetta svuota-frigo, che ci consente  di utilizzare anche quel che resta di cene precedenti.  Se anche voi allora volete prepararla, vediamo insieme come fare la pasta fredda alla besciamella e cotto:

per preparare un’ ottima insalata di pasta, la tipologia di pasta più indicata sono i fusilli oppure le farfalle. Se invece desiderate preparare un’ insalata di pasta dall’ apporto calorico inferiore, possiamo optare per la pasta integrale.  Per cominciare allora, cuoceremo i fusilli in abbondante acqua salata e la scoleremo al dente, quindi dovrà cuocere per un massimo di 8 minuti.  Versatela  quindi in un recipiente  ed aggiungetevi la besciamella ed un cucchiaio  di yogurt greco bianco  e mescolate per bene, in modo tale  che il calore della pasta, faccia  amalgamare bene il tutto.  Ora lasciate raffreddare  e nel frattempo prendete una fetta di prosciutto cotto ( che vi sarete fatti tagliare bella  spessa)  e riducetela  a  listarelle, quindi lavate  delle  foglie  di basilico  e tritale  finemente. Ora unite  queste due ingredienti nella ciotola, aggiungete una presa  di sale ed un filo d’ olio extra vergine  di oliva e mescolate il tutto con cura…et voilà, in un batter d’ occhio avrete ottenuto un piatto semplice, veloce, gustoso  e soprattutto pratico!