come fare la pie di crema e amarene

La pie di crema ed amarene è un dolce  di ispirazione  americana, dove  spesso le  crostate vengono presentate chiuse e non con le classiche losanghe decorative.  Il guscio croccante in questo modo andrà a racchiudere un ripieno morbidissimo e  goloso. Se siete curiosi  di assaggiare questa torta allora, vediamo insieme come fare la pie di crema e amarene:

per prima cosa dovrete procurarvi tutto il necessario per 8 persone, ovvero:

  • 450 gr di farina 00
  • 80 gr di burro
  • 80 gr di strutto
  • 150 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • buccia di limone
  • 2 tuorli
  • 40 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 450 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 gr di amarene sciroppate
  • zucchero a velo q. b.

Dopo aver preparato gli ingredienti, versate in un recipiente la farina,il burro, lo strutto, lo zucchero, le uova, il bicarbonato e la buccia di limone grattugiata ed impastate tutto con un robot da cucina, poi  avvolgete l’ impasto nella pellicola e mettete in frigo a rassodare per circa 30 minuti e  dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera. In un pentolino  versate  il latte e la vanillina e portate ad ebollizione. In una terrina, montate i tuorli con lo zucchero e incorporate la farina setacciata, quindi versate il latte caldo nel composto  e mescolate. Riportate sul fuoco e cuocere la crema mescolando di continuo per non fare grumi. Togliete la crema pasticcera dal fuoco e lasciate raffreddare, mescolando di tanto in tanto. Riprendete la frolla dal frigo e dividetela in due parti. Stendete 2 dischi di frolla ed adagiate il primo in uno stampo imburrato e bucherellate la base. Poi versatevi la crema e  le amarene sciroppate. Quindi chiudete la torta con il secondo disco di frolla, eliminando gli eccessi di pasta e sigillando bene i bordi. Infornate quindi in forno ventilato preriscaldato a 170°C e cuocete per circa 50 minuti . Lasciate raffreddare completamente, quindi guarnite con lo zucchero a velo e servite.