Come fare la piega liscia

La piega liscia ai propri capelli è sicuramente tra quelle più eleganti ed ordinate che possiamo scegliere di farci, anche perchè  si tratta  di una piega piuttosto semplice che ben si adatta a  quasi tutte le occasioni, mondane  e non. Chiaramente se avete dei capelli  di partenza molto ricci, sarà difficile realizzarli da sole in casa, senza almeno l’ aiuto  di una piastra, se proprio non vi fa piacere andare dal parrucchiere. In alternativa, vediamo insieme come fare la piega liscia:

Per prima cosa partiamo dal lavaggio dei capelli, il quale dovrà avvenire preferibilmente con prodotti liscianti, sul mercato ne esistono diversi tipi. Dopo aver lavato i capelli quindi tamponateli con un asciugamani per poi procedere all’ asciugatura ed alla  stiratura.

Come fare la piega liscia con la  spazzola e  l’ asciugacapelli:
L’aria calda proveniente dall’ asciugacapelli, dovrà raggiungere i capelli dall’ alto, quindi l’ asciugacapelli non va tenuto perpendicolare alla testa. Quando asciugate, partite sempre dalle ciocche più vicine alla  tempia, per poi passare al resto del capo. Dovrete avvolgere la ciocca attorno alla  spazzola e mentre la  stendete, ci passerete sopra il getto caldo d’ aria. Poi vi basterà procedere allo stesso modo per ognii ciocca, insistendo sul ciuffo.

Come fare la piega liscia con la  piastra.
Asciugate grosso modo tutta la  capigliatura, se avete i capelli molto ricci, aiutatevi  con la  spazzola  e l’ asciugacapelli prima, poi impugnate la piastra  e cominciate a farla  scorrere lungo le ciocche, una alla volta, aiutandovi con  il pettine, partendo sempre dalla radice e finendo sulle punte.

Per far durare la piega più a lungo, utilizzate una lacca, a  fissaggio forte.