Come fare la pizza ortolana

La pizza ortolana è una variante molto sfiziosa della classica pizza margherita. La  ricetta dell’ impasto della pizza è molto semplice, in quanto prevede ingredienti genuini quali la farina, il sale, l’acqua e il lievito, eppure è riuscita a diventare negli anni una delle pietanze più famose al mondo ed amata da tutti.

Per mangiarla, non dobbiamo recarci per forza in pizzeria, ma possiamo anche preparala in casa e prenderci il merito dell’ ottima riuscita.  Vediamo allora come fare la pizza ortolana:

 

per prima cosa acquistate la farina di grano tenero “00”, poi vi serviranno acqua, sale e lievito,  quindi procedete ad impastare con cura. Quando avrete terminato, l’impasto dovrà riposare almeno per un paio di ore, ricordandovi di coprire il vostro “panetto” con un panno umido così che durante la lievitazione la superficie dell’impasto non si indurisca.

Dopo che il vostro impasto sarà ben lievitato, passate a dividerlo in due panetti da 180/250 grammi, lasciando poi lievitare il tutto per almeno altre 2 ore.  Nel frattempo dedicatevi alla preparazione  del condimento. La pizza ortolana, come  il nome suggerisce è una pizza preparata con gli ortaggi, pertanto  si consiglia di lavare, pulire, mondare, tagliare a  cubetti e   soffriggere quelli di stagione e/o di vostro gradimento.

Finito il tempo di lievitazione prendete i vostri panetti e stendeteli  aiutandovi  con un matterello. A questo punto condite la vostra pizza con olio extra-vergine di oliva, basilico, le verdure e se vi fa piacere della  scamorza e/o del parmigiano grattugiato.  Quindi lasciate cuocere, in forno ben caldo per una mezzora.

Per ovvie ragioni, con un forno che non sia a legna sarà difficile ottenere il risultato della vera pizza, in quanto solo questo tipo di forno permette di raggiungere la giusta temperatura e tempi di cottura, senza contare che grazie alla pietra, che costituisce il piano di appoggio, la cottura della vostra pizza sarà molto più omogenea, ma otterrete comunque un’ ottima pizza marinara.