come fare la torta di riso al cioccolato

La torta di riso al cioccolato è un dolce davvero singolare e  goloso al tempo stesso, perfetto per chi ama i dolci semplici e piuttosto rustici. La difficoltà di preparazione  di questo dolce è media, ma sarete ricompensati da un gusto eccezionale. Se siete curiosi di provarla allora, scopriamo insieme come fare la torta di riso al cioccolato:

per prima cosa dovremo procurarci tutti gli ingredienti utili, in particolare ci serviranno per la frolla:

  • 225 g farina 00
  • 100 g zucchero a velo
  • una fialetta di estratto alla vaniglia
  • 1 uovo
  • 125 g burro freddo
  • mezza bustina di lievito istantaneo

mentre per farcire la torta:

  • 700 ml latte
  • 100 g zucchero a velo
  • una fiala di estratto di vaniglia
  • 150 g riso
  • 30 g cacao
  • 100 g cioccolato fondente
  • 2 uova
  • zucchero a velo per decorare

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, cominciate a preparare il vostro dolce partendo dalla pasta frolla. Dovrete lavorare rapidamente con le fruste elettriche la farina, lo zucchero a velo,l’ estratto di vaniglia, l’ uovo, il burro freddo tagliato a tocchetti e il lievito,  fino ad ottenere un impasto liscio. Quindi impacchettate il composto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, stendete la  sfoglia e posizionatela in uno stampo apribile, creando anche un bordo alto, dopo averlo unto  e  dedicatevi alla preparazione  della farcia. Porta ad ebollizione il latte e 50 g di zucchero, poi unite l’estratto di vaniglia ed il riso e cuoci a fiamma  mescolando di tanto in tanto. Aggiungete poi il cacao, il cioccolato fondente spezzettato, mescolate con cura fino a fondere il cioccolato e lasciate raffreddare. Lavorate i tuorli d’ uovo e  tenete da parte gli albumi. Incorpora i tuorli al riso raffreddato, montate gli albumi a neve e aggiungete anche  questi delicatamente al composto. Versate questa crema sulla frolla e cuocete in forno già caldo per 30 minuti  a 180°C. Quando il dolce sarà pronto, aspettate che  si raffreddi e cospargetelo con dello zucchero a velo prima di servire.