come fare la torta margherita

La torta margherita è uno di quei classici dolci, semplici ma ricchi di gusto, di quelli genuini che ci rimandano alla mente l’ immagine delle nostre nonne dedite alla cucina, intente a prepararla. Questo dolce, molto noto e saporito peraltro è composto da un impasto preparato a base di uova, farina, zucchero e burro, essa inoltre può essere farcita con varie creme e ganache o lasciata al naturale, magari servita, una volta cotta, con una spolverata di zucchero a velo, oppure esser personalizzata con dell’ uva passa, della frutta, delle scaglie di cioccolato e chi più ne ha più ne metta, se anche a voi è venuta voglia di prepararla, vediamo insieme come fare la torta margherita:

per prima cosa dovrete recarvi al supermercato ad acquisatre tutti gli ingredienti necessari alla sua preparazione se non li avete già in casa, ovvero 200 g. di zucchero, 100 g. di farina, 100 g. di amido di mais o maizena, 70 g. di burro, una bustina di vanillina per dolci, 3 uova intere e 10 tuorli e zucchero a velo per la guarnire. Poi con tutti gli ingredienti a portata di mano passate pure alla preparazione vera e propria della vostra ricetta rompendo le uova e disponendole all’ interno di un robot da cucina o in un aciotola, poi aggiungete lo zucchero e la bustina di vanillina e lavoratecon le fruste elettriche per circa un quarto d’ ora e comunque fin quando avrete ottenuto un composto spumoso ed invitante, poi unite anche la farina e la fecola setacciate e mescolate con cura, incorporandole al resto del composto, infine, sciogliete per qualche secondo il burro nel microonde ed incorporatelo all’ impasto. Quindi imburrate e infarinate uno stampo ed all’ interno di questo versateci il composto lavorato ed infornate a 180° per circa 45 minuti. Quando la vostra torta margherita sarà cotta lasciatela raffreddare e prima di servirla spolverizzatela con dello zucchero a velo.