come fare la torta paradiso al cacao

La torta paradiso al cacao è una golosissima versione alternativa alla classica torta paradiso bianca, il più preparato dei  dolci. Questa versione del  dolce, conserva il suo essere molto soffice  e delicato, offendo un tocco di gusto in più, dato appunto dal cacao. La torta paradiso è perfetta per la prima colazione, per lo spuntino dei vostri bambini e per un momento di  dolcezza. Il dolce  si prepara in pochissimo tempo ed anche i meno esperti in cucina, saranno in grado di prepararlo con estrema facilità. Oltretutto questa torta, oltre ad essere una buona  base per la realizzazione  di torte più elaborate, da farcire e  decorare, può anche essere personalizzata in base ai propri gusti personali, ad esempio, possiamo arricchirla con delle gocce di cioccolato, pezzetti di frutta fresca o secca ecc… non avrete che l’ imbarazzo della scelta. Mettiamoci ai fornelli allora e scopriamo insieme come fare la torta paradiso al cacao: per preparare questo dolce per 8 persone vi serviranno:

  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di fecola di patate
  • 80 gr di farina
  • 60 gr di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci

Dopo aver preparato tutto l’ occorrente, cominciate a montare le uova con lo zucchero in una ciotola fino a renderle spumose.  Sciogliete il burro fuso a bagnomaria, lasciatelo intiepidire ed unitelo al composto, poi unite  la vaniglia e amalgamate tutto insieme. A parte mescolate la farina, la fecola, il cacao e il lievito setacciati  ed unite questi ingredienti al composto con le uova. Mescolate fino ad avere un impasto liscio e fluido. Imburrate e infarinate uno stampo e versateci dentro il composto. Poi fate cuocere la torta paradiso in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Una volta pronta  lasciatela raffreddare  e cospargetela con dello zucchero e velo prima di servire.