come fare le bombette di patate alla marmellata

Le bombette di patate alla marmellata, sono un dolce davvero strepitoso, di quelli con la “d” maiuscola, ipercalorico, certo, ma  perfetto per quando si hanno ospiti, in occasione  di una festa e quando la voglia  di  dolce è implacabile. Se anche voi avete voglia di preparare queste delizie, vediamo insieme come fare le bombette di patate alla marmellata:

per fare 20 bombette vi occorrono 250 g di farina manitoba, un uovo grande, 50 g di burro, 30 g di zucchero, mezzo cucchiaino di miele, la buccia grattugiata di mezzo limone, 4 g di sale, 12 g di lievito di birra, 60 ml di latte intero, 150 gr di patate farinose e 300 g di marmellata.

Con tutti gli ingredienti pronti cominciate pure a preparare le vostre bombette lessando le patate in acqua bollente, poi schiacciatele in un recipiente e lasciate raffreddare. Intanto fate sciogliere metà della quantità di zucchero nel latte sul fuoco e sbriciolate all’ interno il lievito quando si intiepidisce, quindi aggiungete metà della farina e mescolate, poi coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 40 minuti. Intanto aggiungete la restante farina alle patate, lo zucchero, il sale, il battuto d’ uovo, il miele e la buccia di limone e mescolate, quindi unite anche il composto precedente ormai raddoppiato di volume ed unite anche il burro ammorbidito ed impastate a dovere per 10 minuti, quindi coprite e lasciate lievitare ancora per 2 ore, poi riprendete l’ impasto e crete 20 palline, appiattitele e disponete un cucchiaino di marmellata in ognuna, quindi, riappallottolate e  lasciate lievitare per un’ altra ora, quindi friggete in abbondante olio di semi e lasciatele gonfiare e dorare per bene, poi adagiatele su carta assorbente, quindi rotolatele in un piatto dove avrete messo dello zucchero semolato e servite calde.