come fare le cozze gratinate

Le cozze gratinate sono un piatto davvero gustoso tipico della tradizione  culinaria del nostro paese, in particolare del sud Italia. Si preparano in poco tempo, pur avendo tutta l’ aria di essere un piatto elaborato, ragion per cui è perfetto come  antipasto anche nella tavola delle feste o  se avete ospiti speciali a cena. Se siete curiose di prepararle allora, vediamo insieme come fare le  cozze gratinate:

Per prima cosa procuratevi tutti gli ingredienti necessari per 6 persone, vale  a  dire:

  • 1 kg  e 1/2  di cozze
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 bicchiere di acqua delle cozze
  • pepe q. b.

Dopo aver preparato tutto l’ occorrente, iniziate  a preparare il vostro antipasto partendo dalla pulitura delle cozze. Lavatele  con cura, sfregate i gusci l’ uno contro l’ altro  ed eliminate le barbe e lavatele ancora. Fate riscaldare una pentola  sul fuoco,  poi versatevi le  cozze e mettete subito il coperchio sopra alla pentola e fate cuocere fino all’ apertura delle cozze. Non gettate via il liquido di cottura, ma filtratelo  e  tenetelo da parte. Ora recuperate le  cozze e dividete il guscio a  metà, prendete tutte le metà che hanno la cozza ancora attaccata e  mettetele tutte in fila in una pirofila da forno. Intanto dedicatevi alla preparazione  del condimento. Frullate in un mixer il pangrattato, l’olio di oliva, il pepe e l’ acqua delle cozze per  rendere l’impasto più compatto e farcite  ogni cozza con la crema ottenuta, ricoprendo tutta la valva. Ora potrete passare alla cottura delle cozze, infornandole in forno già caldo, impostando sulla funzione grill e   fatele cuocere fino  a perfetta gratinatura.