come fare le farfalle al salmone

Uno dei primi piatti più preparati nel nostro paese sono sicuramente le farfalle al salmone, un piatto di pasta che piace anche  ai bambini, complice la forma graziosa della pasta, e anche  a chi in genere non ama il pesce. Si tratta di un piatto veloce da preparare, quindi perfetto anche in quelle occasioni in cui avete ospiti all’ ultimo minuto e non avete molta voglia  di cucinare, potrete optare per questo piatto  gustoso, semplice  e di sicuro effetto. Se siete curiosi di prepararlo allora, vediamo insieme come fare le farfalle al salmone:

per preparare le vostre farfalle al salmone per 8 persone, dovrete procurarvi tutto il necessario, ovvero:

700 gr di farfalle 400 gr di salmone affumicato 1 cipolla 60 gr di burro 400 ml di panna fresca 1 bicchierino di vodka 1 cucchiaio di passata di pomodoro noce moscata q. b. sale q.b. erba cipollina q. b.

Dopo aver preparato tutto l’ occorrente, cominciate a preparare la vostra ricetta riempiendo una pentola capiente con l’ acqua e portatela  sul fuoco. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del condimento tagliando il salmone a pezzetti. Prendete una padella, versateci dentro il burro e portatela  sul fuoco, intanto tritate finemente la cipolla ed aggiungetela in padella per farla rosolare, quindi unitevi il salmone a pezzetti e sfumate con la vodka. Mescolate e aggiungete anche  la panna e un pizzico di noce moscata. Mescolate, aggiustate di sale, se necessario ed aggiungete un cucchiaio di passata di pomodoro. Mescolate e fate cuocere  fino ad ad ebollizione. Quando l’ acqua bolle, versate il sale,  calate la pasta e poi scolatela  al dente e versate le farfalle nella padella con il condimento e fate mantecare  il tutto a fiamma bassa per qualche minuto. Quindi impiattate le vostre farfalle al salmone  e decorate i piatti con dell’ erba cipollina.