come fare le frittelle di riso

Le frittelle di riso sono un dolce tipico del Carnevale, ormai alle porte. Questo  sfizioso dolcetto si prepara in diverse varianti, in base alla tradizione regionale. Ma in linea  di massima, la base comune prevede l’ utilizzo di riso, il quale viene cotto nel latte aromatizzato con aggiunta di uvetta ed aromi vari.  Se avete voglia di preparale  quindi, magari per far felici i più piccoli o organizzare una festa in maschera, non vi resta che mettervi ai fornelli! Scopriamo insieme come fare le frittelle di riso:

per preparare circa 30 frittelle, per prima cosa, dovremo procurarci tutti gli ingredienti necessari, vale  a dire:

  • 800 ml di latte
  • 150 g di riso
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di uvetta
  • 4 cucchiai di liquore
  • 2 uova
  • buccia di 1 limone
  • olio di semi q. b.
  • zucchero per decorare q. b.

Dopo aver preparato tutto il necessario, mettete a bagno l’ uvetta in acqua  e liquore e nel frattempo versate in una pentola il latte e lo zucchero, portate sul fuoco e  lasciate che bolla, quindi aggiungetevi il riso e la buccia di limone e lasciate cuocere a fiamma bassa, mescolando  di tanto in tanto. Quando il latte si sarà  completamente assorbito ed il riso si sarà  cotto, eliminate la buccia di limone. Quando il riso sarà cotto, spegnete la fiamma e fatelo raffreddare completamente. Trasferite quindi il composto in un recipiente ed aggiungetevi i tuorli d’ uovo ( tenendo gli albumi da parte) e mescolate per bene, quindi aggiungete anche l’ uvetta strizzata e mescolate. Ora montate a neve fermissima gli albumi ed uniteli al  composto, incorporandoli con movimenti delicati, dal basso verso l’ alto. Una volta terminata la  ricetta, formate delle piccole palline, aiutandovi con un cucchiaio e friggetele in abbondante olio di semi bollente. Man mano che le frittelle  divengono dorate uniformemente, prelevatele  e  adagiatele  su  di un vassoio foderato di carta assorbente. Quando avrete finito, cospargete  abbondante zucchero sulle vostre frittelle  di  riso.