come fare lo strudel alle fragole

Lo strudel alle fragole è un dolce buonissimo e semplice al tempo stesso, croccante fuori e morbido dentro, che  si prepara in maniera davvero intuitiva e che si rende perfetto per la colazione o per una merenda stuzzicante .Se anche voi allora, siete curiosi di provarlo,  vediamo insieme come fare lo strudel alle fragole:

per prima cosa dovremo procurarci tutti gli ingredienti necessari, vale   adire:  500 g. di farina, 300 g. di burro, 2 uova, 100 g. di zucchero a velo, 30 g. di zucchero, 1/2 bustina di vanillina,  250 g. di fragole, 50 g di marmellata alle fragole, 1 pizzico di sale e la scorza grattugiata di un piccolo limone.

Dopo aver preparato gli ingredienti, cominciate a  realizzare la ricetta disponendo la farina setacciata a  fontana su di un piano da lavoro e scavate un piccolo solco al centro e metteteci dentro il burro morbido tagliato a  tocchetti, unire poi  lo zucchero a velo, le uova leggermente mescolate, lo zucchero, la vanillina e la scorza grattugiata del limone e cominciate ad impastare amalgamando tra loro gli ingredienti,  fino a  quando otterrete un panetto omogeneo, quindi avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciate rassodare in frigo per almeno un’ ora.

Nel frattempo  lavate ed eliminate il picciolo alle fragole, poi tagliatele  a tocchetti e mescolatele  con la marmellata e il succo di limone. Riprendete l’ impasto dal frigo e stendete la sfoglia con l’ aiuto di un matterello, farcite con il composto alle fragole preparato ed arrotolatelo. Quindi disponetelo su di una teglia imburrata oppure foderata di carta da forno, spennellate lo strudel  con un uovo e praticate delle incisioni con il coltello, quindi  infornate in forno già caldo a 180° per 35 minuti. Quando sarà trascorso il tempo necessario, togliete dal forno, attendete qualche minuto e spolverizzate con dello zucchero a  velo  e servite.