come fare muffin light

I muffin sono  deliziosi dolcetti perfetti per la prima colazione, un fine pasto, ma  anche per uno  spuntino  di metà mattinata e/o pomeriggio, in totale relax. Purtroppo però, i muffin  che  acquistiamo in pasticceria, oppure al  supermercato,  confezionati, sono spesso molto calorici e  poco  salutari, in questa  occasione  quindi, pensando a  chi magari è a  dieta e/o non ama  mangiare  dolci troppo calorici   e grassi, proponiamo una versione  decisamente più leggera, da mangiare senza troppi  sensi  di  colpa. Se allora siete curiosi  di provarli, potreste provare questa ricetta molto semplice, scopriamo insieme quindi  come fare muffin light:

ingredienti per 12 muffin:

250 gr di farina integrale

100 gr di zucchero di canna

80 gr di olio di s emi

1 uovo

150 ml di latte

1 bustina di lievito

1 cucchiaio di essenza di vaniglia

scorza di limone

zucchero a velo.

Dopo  aver preparato  gli ingredienti necessari, in una ciotola setacciate la farina,  lo zucchero e il lievito. A parte, in un’altra ciotola montate l’ uovo insieme all’ olio, il latte, l’ essenza di vaniglia e la scorza di limone grattugiata.

Versare il composto liquido nella ciotola con gli ingredienti secchi, poi mescolare l’ impasto dei muffin con un cucchiaio di legno fino a quando il composto risulterà omogeneo e mescolate  con cura. Se avete un robot da cucina o un’ impastatrice planetaria, sicuramente  vi sarà  di grande aiuto. Quando avrete terminato, versate l’impasto dei muffin nei pirottini riempendoli per meta’ della loro altezza. Infornate i muffin a 180° e cuocete per 20 minuti circa. Lasciate raffreddare i muffin light su una griglia prima di estrarli dalle formine e servirli, magari  dopo averli cosparsi di farina  di zucchero a velo.