come fare un disegno in prospettiva

I disegni realizzati in prospettiva sono particolarmente realistici e piacevoli da guardare ed anche  chi non è molto  abile con il disegno  di tipo artistico, imparando  la  tecnica, potrà realizzare in maniera facile  ed intuitiva, ottimi  disegni in prospettiva. Se anche  voi allora intendete cimentarvi, magari nella realizzazione del  disegno  di una  stanza, scopriamo insieme come fare un disegno in prospettiva:

 

per creare una stanza in prospettiva e avete bisogno di sapere alcune cose di base. Questa  tipologia  di  disegno è chiamata prospettiva perché  lo spettatore è parallelo agli oggetti che disegna.

Per iniziare a disegnare  la vostra camera in  prospettiva, segnate un punto con una matita e un righello e formate una X collegando l’angolo superiore destro con l’angolo in basso alla sinistra del foglio e collegando l’angolo in alto a sinistra con quello  in basso a destra .
Ora intorno alla vostra x, andate a costruire   un rettangolo, quindi disegnate una linea obliqua che parta dall’ angolo posteriore sinistro della stanza verso l’angolo anteriore destro in modo tale  che questo rappresenti per voi una “linea guida” su come aggiungere le piastrelle per il vostro pavimento o altro.

Successivamente, usando la matita e righello andate a disegnare delle  linee oblique dal centro della X fino ad arrivare alla parte anteriore del piano che è alla base del foglio. Queste andranno a costituire il pavimento. A questo punto tracciate  una linea orizzontale attraverso il pavimento della stanza in modo tale  che incontri  la prima linea obliqua .
Continuare ad aggiungere le linee orizzontali fino a quando il pavimento di piastrelle sarà completato.

Ora aggiungiamo una finestra e una porta. Inizia decidendo quanto alte la finestra e la porta dovrebbero essere  e traccia una linea verticale sulle due pareti . Ultimate il disegno della porta collegando la cima porta al punto di fuga e con l’aggiunta di una linea verticale per i bordi posteriori. Queste linee verticali saranno parallele ai bordi anteriori.

Completa la stanza con l’aggiunta di una finestra rettangolare nella parte posteriore della stanza e cancellare tutte le linee di collegamento che non sono più necessarie. Rendete poi più realistico il  disegno con l’aggiunta di mobili ed ombreggiature ad hoc.