Come fare un dolce alla ricotta

I dolci si sa, piacciono proprio a  tutti e certamente  esistono tante  di  quelle  varianti in grado  di  soddisfare tutti, anche  i palati più esigenti! Ma probabilmente tra i  dolci  che sono ancora più amati probabilmente, ci sono quelli semplici, genuini, adatte anche a chi si trova  a dover seguire una dieta o semplicemente tiene alla propria salute e gradisce fare colazione, merenda o uno spuntino con qualcosa preparato con le proprie mani, privo di coloranti, conservanti ed ingredienti dannosi, questo è proprio il caso del dolce che vi proponiamo in questa occasione, vediamo allora come fare un dolce alla ricotta:

.Per preparare la pasta frolla dovrete lavorare 250 gr farina, che disporrete  a fontana, dopo averla setacciata su piano da lavoro, poi dovrete unire 110 gr zucchero a velo,1 tuorlo di uovo ed un uovo intero, unite quindi anche 125gr burro, un cucchiaino lievito per dolci ( che potete anche omettere) e mischiate tutti gli ingredienti insieme, lavorandoli velocemente con la punta delle dita, fino all’ ottenimento di un panetto liscio ed uniforme, che appallottolerete ed avvolgerete nella pellicola trasparente, per poi riporla in frigo per un’ ora. Riprendete poi la frolla e stendetela con il matterello ( circa 1 cm. di spessore), trasferite in uno stampo imburrato ed infarinato ed infornate per 10 minuti a  180°, poi tirate fuori dal forno e riempite con una crema che intanto avrete preparato con 400 gr ricotta, un uovo intero,2 bustine zucchero vanigliato,3-4 cucchiai zucchero a velo, 3 cucchiai di semolino, scorza grattugiata di un limone piccolo e frutta candita (o gocce di cioccolato) a piacere, mescolati insieme  ed infornate nuovamente per 40 minuti  a 180° controllando sempre la cottura che può variare da forno a forno.