Come fare un fiume nel presepe

Il presepe è uno dei simboli più importati del Natale, anche se c’è chi preferisce addobbare la casa nel periodo natalizio esclusivamente con l’ albero di Natale, in realtà il presepe  ha forse la capacità di proiettarci ancora di più nello spirito del natale. Un presepe che si rispetti, che sia stato acquistato già costruito o che lo abbiate costruito voi stessi, deve avere almeno un corso d’  acqua, qualora non vi fosse potrete farlo voi stessi, certo l’ ideale sarebbero l’ acquisto dei fiumiciattoli dotati di pompa che permettono all’ acqua di scorrere per davvero, ma sono comunque costosi e non offrono quella soddisfazione di averlo fatto con le vostre mani, vediamo allora come fare un fiume nel presepe:

una prima idea per la realizzazione di un fiume nel presepe prevede l’ utilizzo della carta stagnola, vi basterà ritagliarne una striscia lunga  abbastanza per realizzare in lunghezza e in larghezza il vostro piccolo fiume, compattate ed increspate leggermente la carta stagnola per ricreare il movimento dell’ acqua e delimitare gli argini del fiumiciattolo. A questo punto potreste fare qualche foro nella stagnola e  nella parte sottostante ci farete passere un filo con una serie di luci, così il  vostro piccolo fiume sarà illuminato. Per un effetto ancora più realistico con un pennello intriso nella tempera di colore azzurro potreste dipingere la stagnola. Infine del muschio o dei sassolini incollati lungo il perimetro della stagnola, delineeranno gli argini del fiume.

Un’ altra idea è rappresenta dalla possibilità  di utilizzare delle perline, oppure i piccolo cocci di vetro di qualche bottiglia o altro oggetto rotto ( meglio se di colore blu). Se volete usare le perline, sceglietele nelle sfumature del blu e del bianco, per evocare ancora di più i colori dei fiumi, poi con l’ aiuto di una matita tracciate i bordi del fiume, stendete uno strato di colla ed incollate le v ostre perline oppure i cocci di vetro. Se avete scelto questi ultimi maneggiateli con cautela per non ferirvi.