Come fare un rustico

I rustici sono delle preparazioni culinarie molto amate da grandi e piccini, perfetti per esser consumati in occasione di un pasto da consumarsi fuori porta, magari in spiaggia, approfittando  di questi ultimi giorni d’  estate. Questi rustici possono anche  essere preparati  quando abbiamo formaggi e salumi in scadenza.  Se  anche  voi allora intendete  preparalo, scopriamo insieme come  fare un rustico:
per una teglia da 24 cm di diametro vi serviranno 3 uova, 300 gr di farina 00, 120 ml di latte , 70 gr di olio di semi , 70 gr di crudo, 70 gr di prosciutto cotto, 70 gr di pancetta, 50 gr di formaggio dolce, 50 gr di provolone, 50 gr di scamorza, 20 gr di grana, 1 bustina di lievito istantaneo, sale e pepe q. b.
Dopo aver preparato l’ occorrente, in una ciotola montare le uova a spuma e poi aggiungete  il latte e l’olio a filo, successivamente  aggiungete anche o la farina, il lievito e il sale.

Continuate a lavorare l’impasto con le fruste  elettriche  fino a renderlo omogeneo  e piuttosto compatto, poi aggiungete il il misto di salumi e formaggi ed amalgamate il tutto.

 

Imburrate e  infarinate lo stampo  e versare all’ interno il composto, aiutandovi con una  spatola e scuotendo lo stampo, poi spolverizzare tutta la superficie con il formaggio grattugiato.

 

Infornare poi il golosissimo rustico in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.  Quando poi il rustico sarà pronto  lasciatelo  intiepidire, tagliate a fette il e servite.

Chiaramente questo rustico potrà essere personalizzato in base ai vostri personali e gli ingredienti di cu