come fare un trucco da cerimonia

Un trucco ben fatto è in grado di risaltare i tuoi punti di forza forse più di un vestito, sei d’accordo? È per questo che quando hai bisogno di idee per un’occasione speciale, una cerimonia, che sia un matrimonio o un battesimo o un qualunque evento importante, ti fiondi subito alla ricerca di tutorial che possano aiutarti nell’ ardua impresa. Come fare un trucco da cerimonia? È la domanda epocale che attanaglia le amiche della sposa, le madrine di battesimi e cresime, e tutte coloro che come te si ritrovano a dover pensare a un makeup per una serata o giornata particolare. Nel più estremo dei casi, di solito succede per i matrimoni, puoi rivolgerti ad una makeup artist, una professionista del settore che faccia tutto il lavoro al posto tuo, ma se non ti va di spendere un patrimonio solo per una cerimonia di un giorno, allora vorrai seguire alcuni piccoli consigli e fare tutto da te.
Per sapere come fare un trucco da cerimonia ti conviene tenere conto di 3 principali fattori :
1. La stagione. I matrimoni generalmente sono tra primavera ed estate, ma i battesimi sono in ogni stagione, le lauree poi non ne parliamo.
2. Lunghezza. Le cerimonie spesso durano molto, dunque prima di tutto ti conviene applicare una base, affinché il trucco si mantenga per tutta la giornata, e magari una crema idratante prima del fondotinta, per non appesantire la pelle.
3. Colori. Il colore del fondotinta dovrà rispecchiare la tua carnagione, ma per il blush puoi considerare stagione e occasione: per un matrimonio serale, ad esempio, il color pesca potrebbe essere ideale. Per una cerimonia di giorno puoi scegliere colori luminosi, ma per la sera, se vuoi andare sul sicuro, scegli i colori pastello. Ciò che devi ricordare è che per una cerimonia conviene sempre scegliere colori tenui, qualcosa di raffinato, specie se si
tratta di cerimonie solenni come matrimoni e battesimi.