Come fare un trucco naturale

per trucco naturale si intende un trucco che c’è ma non si vede, il suo scopo quindi è unicamente quello di esaltare la bellezza del viso e correggere qualche piccolo difettuccio, ma in maniera discreta, evitandoci in questo modo di apparire volgari o persone eccentriche. Questa  preferenza estetica diventa vera e propria necessità in tutte quelle occasioni più o meno formali dove la sobrietà e l’ eleganza devono padroneggiare senza lasciare minimo spazio al cattivo gusto. Probabilmente questo è uno dei trucchi più complessi da realizzare perchè appunto non dovrà vedersi, cerchiamo di capire allora come fare un trucco naturale:

per ottenere un trucco naturale dovremo scegliere dei cosmetici assolutamente matte ( o lievemente illuminanti) dai colori il più simile possibili ai propri, soprattutto per quanto riguarda l’ incarnato. Cominciamo quindi a  truccarci partendo sempre da un’ ottima preparazione dell’ epidermide, la quale dovrà essere perfettamente struccata e e detersa. Dopo la pulizia ordinaria del viso, passiamo all’ idratazione, la quale dovrà essere eseguita con un prodotto specificamente formulato per la vostra tipologia di pelle e lasciatelo asciugare. A questo punto passate all’ applicazione di un primer o di un siero effetto lifting, soprattutto se avete un aspetto stanco perchè magari non avete riposato bene. A questo punto applicate sul contorno occhi e su eventuali imperfezioni del correttore in formulazione liquida ( o compatta in caso di occhiaie particolarmente scure o evidenti) e dopo averlo steso picchiettate su di esso un velo di fondotinta minerale o di cipria. Andate a stendere ora con l’ aiuto di una spugnetta un fondotinta liquido del medesimo colore della vostra pelle e spumatelo con cura, quindi tamponate con un velo di cipria o polvere di riso, poi solo sulle guance applicate un piccolissimo strato di phard, scelto di tonalità rosata se siete chiara o marroncino se siete scure o abbronzate. Nella piega dell’ occhio applicate uno strato appena percettibile di ombretto color carne e sfumate poi con uno piu chiaro assolutamente matte, poi con una matita preferibilmente marrone ( o nera  se siete molto scure) rimarcate il tratto dei vostri occhi, lavorando tra le ciglia, il tratto dovrà essere infatti appena percettibile, poi abbondate con il mascara. Infine delimitate il contorno delle labbra con una matita color carne e tamponate con un velo di cipria, poi riempite i contorni con un rossetto opaco dello stesso colore e tamponate l’ eccesso di colore con una velina. In pochi passi avrete ottenuto un nude look davvero elegante.