come fare un uovo a forma di cuore

Questa ricetta, se così possiamo definirla, è pensata per tutti coloro che in cucina amano la creatività e non si limitano alla mera  preparazione  di un aricetta, ma  amano presentarla in maniera carina e perchè no, che  riesca a strappare anche un sorriso, magari dei più piccoli. Un esempio che calza  a pennello è quello che  vi presentiamo oggi, ovvero l’ uovo  sodo a forma  di cuore. Preparare un uovo sodo è cosa di poco conto, ma presentarlo in una forma particolare e  di  sicuro effetto non è da tutti! Se siete curiosi  di imparare come  si prepara, vediamo insieme come fare un uovo sodo a  forma  di cuore:

vi stupirete di quanto sarà facile preparare quest’ uovo, in effetti vi serviranno soltanto:

  • 1 uovo
  • 1 cartone di tetrapack
  • 2 elastici
  • 1 spiedino o una matita

Con tutto l’ occorrente  a portata di mano, cominciate pure a realizzare la vostra ricetta mettendo a bollire l’uovo affinché diventi sodo, più o meno ci vorranno 5-6 minuti. Nel frattempo ritaglieremo il cartone in tetrapack, quello del latte andrà benissimo, nella forma di un rettangolo. Quando l’ uovo sarà  sodo, scolatelo e  sgusciatelo, evitando che  si rompa  e lasciatelo intiepidire (non raffreddare) per un paio di minuti. Dal rettangolo  di tetaprack, ottenete uno spigolo, piegandolo a   metà, poi disponete l’uovo sodo nel cartoncino ripiegato. Ora poggiateci  sopra lo spiedino o la matita  di legno e  fissate le  due  estremità al cartoncino, con gli elastici. Lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un’ ora. Al termine  di  questo tempo, riprendete l’ uovo e togliete gli elastici, la matita ed il cartoncino, tagliatelo a metà et voilà….il vostro uovo a cuore è pronto!