Come fare un uovo sodo

Avete sempre voluto preparare un uovo sodo ma non siete mai riusciti a renderlo perfetto? Nessun problema, grazie al nostro tutorial riuscirete a preparare un uovo sodo perfetto.

Uno degli alimenti più completi al mondo
Le uova sono uno dei cibi più indicati per chi vuole seguire una dieta sana, equilibrata e ricca di nutrienti: è risaputo, infatti, che le uova posseggono una bella varietà di sostanze nutritive tra cui proteine, vari minerali importanti e diverse vitamine essenziale come quelle dei gruppi B, A e D. Inoltre, le uova sono davvero squisite se preparate a dovere, e quale miglior motivo per cucinarle?

Come scegliere l’uovo perfetto
Per preparare un uovo sodo perfetto abbiamo bisogno, ovviamente, di un uovo perfetto: deve essere fresco e non deve presentare alcun difetto. Se il guscio non è opaco, potreste trovarvi di fronte ad un uovo vecchio di diversi giorni e quindi non commestibile. Se lo scuotete, inoltre, non dovrà produrre alcun suono simile ad uno “sciacquio”, segno inequivocabile che la camera d’aria si è ingrandita e che quindi l’uovo non è più fresco. Scegliete sempre uova fresche per evitare rischi inutili per la vostra salute e per quella di chi mangia i vostri manicaretti.

Come fare un uovo sodo in pochi e semplici passaggi
E adesso viene il bello: prepariamo l’uovo! Mettetelo prima di tutto in un pentolino con acqua fredda e sale. Fate in modo da far coprire completamente l’uovo con l’acqua e assicuratevi che questa non rischi di uscire con la bollitura. Accendete il fuoco e, appena questa bolle, attendete circa 8/10 minuti (a seconda della consistenza desiderata); scolate l’uovo e mettetelo sotto acqua fredda per arrestarne definitivamente la cottura. A questo punto rompi il guscio e inizia a pulire l’uovo dai residui di questo, aiutandoti con dell’acqua fredda. Una volta finito, non resterà che mangiare il vostro uovo sodo perfettamente preparato!