come fare una crostata salata estiva alle olive

La crostata estiva  alle olive è un’ idea geniale  soprattutto in estate, quando la voglia di accendere il forno è praticamente nulla. Perfetta per pranzi e cene  estive o quando si dispone  di poco tempo a  disposizione, o ancora, se intendete preparare una piccola festa, con portate a buffet. Questa crostata salata si prepara in pochissimo tempo ed è anche molto graziosa da vedersi. Inoltre potrete preparare la base in anticipo per poi farcirla poco prima  di servirla. Se siete curiosi di prepararla  dunque, scopriamo insieme come fare una crostata salata estiva  alle olive:
per prima cosa dovremo procurarci tutto l’ occorrente, ovvero: per la base ci serviranno biscotti salati ( tipo creakers, taralli, eccc..) 300 g, 160 g di burro, per la farcitura invece 500 g di ricotta di cestino, 800 g di olive, 1 mazzetto di basilico, 1 cucchiaio di pinoli, 1 cucchiaio di pecorino romano, olio extra vergine di oliva q. b., sale q. b. e origano q. b.

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, cominciate a preparare la base della vostra crostata tritando i biscotti salati nel frullatore. Poi sciogliete il burro nel microonde ed unitelo ai biscotti tritati mescolando. Prendete uno stampo e imburratelo, quindi versatevi all’ interno il composto ottenuto, compattandolo il più possibile, quindi trasferite in frigo per 2-3 ore  a  rassodare. Ora andrete a  preparare il pesto, tritando basilico, pinoli, pecorino, un pizzico sale e l’olio aggiunto a filo fino ad avere un pesto cremoso e profumato. Trascorso il tempo utile, prelevate la base dal frigo e farcitela con il pesto, poi stendete la ricotta fredda di frigo, per formare uno strato compatto. Nel frattempo denocciolate le olive e tagliatele a metà, conditele con il sale, l’ olio e l’ origano, quindi aggiungetele in superficie e decorate con qualche fogliolina di basilico fresco. Riponete in frigo per una mezzora e poi servite.