Come fare una lanterna

Una metodologia insolita di illuminazione è data dalle lanterne ed in commercio è possibile trovarne di vari formati e colori per assecondare i gusti e le esigenze di arredamento di ogni abitazione, ma se ci si sente creativi è possibile anche realizzarle da se lasciando ampio spazio al vostro lato artistico e perché no, consentendovi anche di risparmiare un bel po’ di soldi, vediamo allora come fare una lanterna:

per prima cosa procuratevi dei vasi, potreste ad esempio riciclare i vasi delle conserve o i barattoli di marmellata finiti. Quindi prendete dei cartoncini di carta colorati e disegnatevi dei soggetti a piacere, quindi con delle forbicine ( oppure un perforatore per carta) ritagliate la sagoma del disegno ed incollateli sul vasetto. Aspettate poi che asciughi a perfezione. A questo punto per creare un bel gioco di luci ed ombre potreste ricoprire il vaso con una carta sottile, magari della carta velina colorata oppure della carta da forno. Quindi  prendete la misura arrotolando la carta attorno al vaso e tagliate nel punto dove vi sembra che basti, avendo però cura di lasciare circa 20-25 cm. di lunghezza in più dal lato superiore. Stendete a questo punto un abbondante strato di colla sia sul foglio di carta velina che sul fondo del barattolo ed incollateli, lasciate poi asciugare per almeno 30 minuti. Quando sarà asciutto potrete strappare (oppure tagliare con le forbici) la carta in eccesso sulla sommità, magari effettuando prima una piegolina per un effetto di precisione. Ora con un nastrino di raso oppure con della rafia colorata create un fiocco intorno al  barattolo ( dove vi sono le scanalature per avvitare il tappo). A questo punto prendete la vostra candela ( con base metallica piatta) ed inseritela all’ interno, già accesa se riuscite, oppure lasciatela cadere all’ interno da spenta e dopo con un accendi gas (di quelli da cucina) inserendolo nel barattolo la accendete, chiaramente dovrete fare estrema attenzione  a non bruciare la carta, vanificando il lavoro svolto fino a questo momento.