Come fare una maschera naturale

Gli occhi, si sa, sono lo specchio dell’anima. E la pelle? Beh, un bel colorito, senza eccedere, è senz’altro sintomi di buona salute. Vediamo cosa ha in serbo la Natura per la nostra pelle e come muoversi tra le maschere per il viso.

La cura del nostro viso

La pelle si stanca assieme a noi e ha dunque bisogno di tutto il nutrimento possibile.

Per questo, esistono in natura un’infinità di sostanze ricche di principi attivi in grado di ossigenare la nostra cute, favorendo il cosiddetto ‘turnover cellulare‘ con conseguente rinnovamento cutaneo che in combinazione ad agenti esfolianti (che rimuovono gli strati superficiali esterni dello strato cutanei, spesso secco, indurito e di colorito spento) rendono la pelle più luminosa, chiara e compatta e quindi più giovane.

La bellezza fai-da-te non è una tecnica, né si impara a scuola di estetica: è un concetto da sempre esistito nelle case delle donne di ogni parte del mondo, dall’India all’Africa all’Europa, tra le più alte montagne o sulle coste dei mari: ovunque le donne hanno trovato a loro disposizione, grazie alla natura e grazie a qualche piccola ricetta tramandata da nonne sapienti, tutti gli ingredienti per mantenersi naturalmente belle e ingegnarsi con i rimedi della bellezza fai da te, cure per il viso e per il corpo, risparmiando tempo e denaro.

Le donne italiane in questo sono fortunate. L’Italia in particolare è una terra ricca di questi alimenti preziosi: da Nord a Sud si possono trovare prodotti che aiutano la bellezza fai da te ad esprimersi nel migliore dei modi.

Quali maschere per il viso naturali?

Di maschere di bellezza ce ne sono molte in commercio, ma si possono preparare benissimo anche a casa, facendo attenzione a eventuali allergie e assicurandoci di consumarle nel più breve tempo possibile, lasciandole in frigo per poco…

Certo, è un po’ faticoso con le proporzioni e recuperare certi ingredienti non è poi così semplice e sbrigativo…

Ecco allora che è possibile adottare i prodotti naturali in commercio, sapientemente scelti e combinati dalla cosmetica naturale. I rimedi naturali per la pelle che aiutano a tenerla pulita sono tanti: si va dalla lavanda, al limone, fino alla camomilla, passando per salviabardana e rosmarino.

Tra le sostanze naturali contenute dalle maschere per il viso naturali in commercio, troviamo i lieviti (Saccharomyces lysate), le alghe marine (microalga Chlorella) e una serie di vitamine (A, C, E, F) combinate con il noto acido jaluronico.

Tra gli estratti naturali, importanti sono quelli di FiordalisoAltea e olio di riso per un efficace trattamento reidratante e nutriente dell’epidermide.

La presenza di lisato di lievito promuove l’ossigenazione cutanea con miglioramento della luminosità della pelle del viso. Il succo di aloe vera, di bisabololo e l’estratto di mirtillo, sostanze dalle proprietà lenitive e restitutive, sono in grado di riequilibrare la pelle ed il pH cutaneo dopo il trattamento con acido glicolico.

L’elevato contenuto di estratto di ciliegia oltre ad amplificare l’azione riparatrice del prodotto, apporta vitamine e minerali alla cute per un’intensa azione idratante.

Su la maschera, allora!