come fare una maschera idratante per capelli in casa

I capelli opachi e secchi sono probabilmente quelli che maggiormente fanno  disperare, infatti è difficile trovare il trattamento adatto per ridare lucentezza ed idratazione ai capelli. In vendita chiaramente possiamo trovare tantissimi prodotti che vanno dal lavaggio, alla cura, passando per lo styling, ma non sempre mantengono le promesse che fanno. Invece di affidarsi a prodotti commerciali che contengono sostanze chimiche, è possibile utilizzare alcuni ingredienti naturali per promuovere la salute dei vostri capelli. Se siete curiosi  di cimentarvi nella preparazione  di un prodotto per capelli fai da te, che non solo vi permette di migliorare la  salute e l’ aspetto dei vostri capelli, ma  anche  di spendere veramente poco, vediamo insieme come fare una maschera idratante per capelli in casa:

la papaia matura è un ingrediente importante per le maschere per capelli fatti in casa. Insieme alla papaia, anche il latte di cocco e il miele sono ottimi per fare un idratante, da usare come maschera per capelli. La papaia è ricca di numerose sostanze nutrienti come le vitamine A e C, beta-carotene, magnesio, potassio e rame che permettono la crescita dei capelli sani e a rendere i capelli lisci e lucidi. Inoltre, gli enzimi della papaia impediscono l’accumulo di sebo e impurità sul cuoio capelluto, una delle principali cause di forfora. Come l’olio di cocco, il latte di cocco è un ottimo ingrediente per la cura dei capelli, esso  aiuta ad ammorbidire e trattare i capelli secchi. Penetra facilmente in profondità nel fusto del capello, che a sua volta sostiene la crescita dei capelli. Il miele è un altro ingrediente eccellente per i vostri capelli. Questo emolliente naturale funziona come un balsamo  per capelli lisci e morbidi. Gli antiossidanti in esso contenuti contribuiscono a rendere il vostro cuoio capelluto sano e stimolare la crescita dei capelli . Allora frullate insieme una papaia insieme al latte di cocco ed un cucchiaino di miele e tenetela in posa sui capelli, prima  dello shampoo, oppure come  balsamo, dopo averli già lavati, una volta a settimana.