Come fare una quiche al prosciutto cotto

La quiche con i prosciutto cotto è una ricetta davvero deliziosa, che  si prepara in poco tempo ed è perfetta per una cena  a buffet, magari se tagliata a fette, oppure anche perfetta da esser servita come  secondo piatto, per un pranzo informale. Il connubio di sapori, un vero classico, molto gradito  anche  dai bambini, la rende un piatto davvero goloso, che  stupirà i vostri ospiti  e  vi chiederanno il bis. Se siete curiosi di provarla allora, vediamo insieme come fare  una quiche al prosciutto cotto:

per preparare la vostra quiche con pomodori secchi e ricotta, per 4 persone, vi serviranno:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 cipolla
  • 250 gr di prosciutto cotto
  •  olio  extravergine d’oliva q. b.
  • 300 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 100 gr di provola affumicata
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, cominciate a preparare la ricetta tritando finemente la cipolla, poi versate un filo d’olio extravergine di oliva in una padella e lasciatela rosolare, fino a  quando diventa bella dorata. Ora tagliate la provola a cubetti e il prosciutto cotto  a dadini. In un recipiente mescolate a dovere  la ricotta con le uova, un pizzico di sale e di pepe e lavorate con le fruste. A questo battuto unite anche la provola, il  cotto tagliato  a dadini e la cipolla ormai raffreddata e mescolate bene il  tutto. Ora potrete stendere il rotolo di pasta sfoglia e rivestirvi una teglia, utilizzando anche la carta da forno della confezione, tirando i bordi verso l’ esterno.  Ora versatevi il composto del ripieno e richiudete i bordi della pasta sfoglia verso l’ interno.  Ora fate cuocere la quiche in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, poi sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla  a fette e servire.