Come fare una tenda a pacchetto

Belle, comode ed eleganti, le tende a pacchetto si adattano bene a tutti gli stili d’arredamento. Un’ottima soluzione anche per dare nuova vita a delle vecchie tende di cui siete stanchi ma soprattutto una soluzione semplice da realizzare d soli in casa. La prima cosa da fare, come sempre in queste occasioni, è quella di prendere accuratamente le misure. Misuratela lunghezza della finestra e poi la larghezza e segnate le misure su di un foglio. A queste aggiungete 15 cm alla lunghezza che vi servono per le pieghe e 3 cm alla larghezza. Quando riportate le misure sulla stoffa per essere certe di fare un taglio dritto sfilate un filo. Fatti i tagli passate alle pieghe per le quali potrete utilizzare lo stesso metodo del filo tirato. Aiutatevi con un ferro da stiro per fissare la piega prima delle cuciture. Sulla piega superiore cucite del feltro che vi servirà ad attaccare la tenda al supporto. Aggiungete invece dei pesi all’ interno della piega inferiore cosicché l tenda stia giù ben dritta. Ora arriva la fase più delicata. Stendete bene la tenda su di un piano da lavoro liscio; qualora durante le cuciture si fossero formate delle pieghe stirate nuovamente la tenda. Con un metro e un gessetto da sarta tracciate una linea a 15 m di distanza dai bordi esterni (sia a sinistra che a destra). Volendo potete anche tenere a riferimento la linea delle pieghe laterali. Su queste linee segnate una “X” ogni 30 cm. Per essere sicure con una squadretta verificate che i segni a destra e a sinistra siano paralleli. Fatto questo non vi resta che cucire a ogni “X” segnata uno dei cerchietti di plastica o di ferro che vi saranno usciti nel kit per le tende a pacchetto. Fate passare all’ interno dei cerchietti il filo e fissatelo sull’ ultimo cerchietto. Godetevi il risultato frutto della vostra bravura.