Come fare una torta semplice

Fare una torta è apparentemente facile, in realtà chi è poco avvezzo alla cucina potrebbe riscontrare non poche difficoltà anche nella semplice preparazione di un plumcake o di un piatto di pasta. Chiaramente questo non dipende da un’ incapacità personale ma semplicemente dalla mancanza di conoscenze delle tecniche di cucina. Quante volte vi sarà capitato di desiderare un dolce semplice, soffice, da preparare con le vostre mani, magari per la merenda dei vostri bambini, al posto delle merendine confezionate, caloriche e ricche di conservanti? Bene, vediamo insieme come fare una torta semplice:

per preparare una torta semplice, ci occorreranno pochi ingredienti genuini e potremo mangiarla tal quale, una volta sfornata, oppure con una spolverizzata di zucchero a velo in superficie, oppure glassata con del del cioccolato o tagliata a strati e farcita con qualche crema spalmabile di nostro gradimento ( anche già pronta). Procuratevi allora 100 g. di zucchero, 50 g. di farina, 50 g. di amido di mais o maizena, 35 g. di burro, una bustina di vanillina per dolci, 2 uova intere e 5 tuorli e zucchero a velo per la guarnire. Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti necessari, passate alla preparazione concreta del dolce in questione, rompendo le uova in una terrina, poi aggiungete lo zucchero e la bustina di vanillina e con l’ aiuto delle fruste elettriche, montate il composto per una quindicina di minuti, fino all’ ottenimento di un composto bello spumoso. A questo punto unite la farina e la fecola setacciate e continuate a montare l’ impasto. Nel frattempo fate sciogliere per qualche secondo il burro nel microonde ed aggiungetelo poi all’ impasto. Prendete quindi il vostro stampo, imburratelo ed infarinatelo e versate al suo interno il composto appena preparato, quindi infornate a 180° per circa 45 minuti. Quando la vostra torta sarà cotta lasciatela intiepidire e spolverizzatela con dello zucchero a velo, o se preferite farcitela a piacimento.