Come fare una torta tramezzino

La torta tramezzino è un antipasto fresco e goloso che potrete offrire ai vostri ospiti in occasione di una cenetta estiva, magari all’ aperto o anche se avete intenzione di organizzare una festa con cena  a  buffet. Si prepara con tanti strati e relativi gusti diversi, per deliziare anche i palati più esigenti. In questa ricetta vi proponiamo farciture già collaudate, ma nulla vi vieta di farcirla come meglio preferite, in base ai vostri gusti personali o magari in base agli ingredienti che già avete in frigo. Vediamo insieme allora come fare una torta tramezzino:

per 4 persone vi serviranno

4 fette di pane per tramezzini

150 gr di tonno

5 fette di formaggio
100 gr di cotto
100 gr di formaggio spalmabile
100 gr di sottoli
50 gr di olive verdi
250 gr di maionese
50 gr di insalata

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, passate pure a preparare la vostra torta tramezzino stendendo, con l’ aiuto  di un matterello le fettine pane, assottigliandole il più possibile. Poi poggiate il primo strato su di un piatto da portata e farcitelo  con la maionese e con il tonno. Poi poggiateci direttamente  sopra un altro  strato,  con la fetta  di pane per tramezzini, quindi  farcite con le fette di formaggio ed il prosciutto cotto. Proseguite assemblando la vostra torta tramezzino con dell’ altro pane ed aggiungete il formaggio spalmabile, i sottoli e le olive verdi snocciolate e divise a metà . Infine chiudete la torta tramezzino con l’ ultima fetta di pane schiacciando delicatamente. A questo punto, per renderla  ancora più golosa e gradevole alla vista, cospargetela con altra maionese e decorate con pomodori, olive e con la  lattuga, quindi riponete in frigo per almeno 2 ore prima di offrirla  ai vostri ospiti.