come farsi belle con i pomodori

 Il consumo quotidiano di pomodori è in grado di migliorare la nostra salute, senza rinunciare al gusto, infatti sono buonissimi! Essi possono contribuire a migliorare la vista, migliorare la salute dello stomaco, ridurre la pressione sanguigna, prevenire le infezioni del tratto urinario e proteggere contro il cancro, solo per citarne alcuni dei benefici. Oltre a migliorare la vostra salute, è possibile utilizzare questo ingrediente comune della vostra cucina per migliorare la vostra bellezza. Essi contengono un elevato contenuto di licopene, un potente antiossidante che ha meravigliosi benefici per la pelle. Il licopene protegge la pelle dai raggi ultravioletti (UV), ritardando così l’invecchiamento della pelle e offre una certa protezione contro il cancro della pelle. Essi contengono anche vitamine C ed A, che  ci aiutano a rinforzare il sistema immunitario. I pomodori possono fare miracoli per la pelle e i capelli e non solo. Scopriamo insieme allora come farsi belle con i pomodori:

i pomodori contengono acido salicilico, che è efficace nel trattamento dell’acne, infatti aiuta ad  asciugare i brufoli, inoltre riescono ad attenuare le cicatrici da acne. Pestate un pomodoro e stendete  la sua polpa sulla zona interessata. Lasciate agire sulla pelle per 20-30 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida. Ripetere 2 o 3 volte al giorno. In alternativa, mescolare quantità uguali di succo di pomodoro e succo di cetriolo. Immergere un batuffolo di cotone in questa soluzione e applicare sulla pelle colpita dai brufoli. Lasciare asciugare e poi risciacquare con acqua tiepida. Ripetere due volte al giorno. Questo rimedio è particolarmente utile contro le cicatrici da acne.  Oltre a ridurre i pori e diminuire l’ acne, i pomodori sono validi  anche per alleggerire le macchie scure della pelle, rendendola più luminosa e più giovane. L’elevato contenuto di licopene nei pomodori protegge non solo la pelle dai raggi solari nocivi, ma rinfresca anche la pelle già scottata. Oltre alle applicazioni esterne, la regolare assunzione con la dieta è anche molto utile.