come favorire il sonno dei bambini

Essere un genitore è una bella esperienza, ma è anche un lavoro duro. Si arriva a sperimentare cose nuove ogni giorno così come il bambino cresce. Mentre alcune esperienze sono come tesori, alcune possono essere motivo di preoccupazione  e stanchezza. Inizialmente, i neonati dormono tutto il giorno e si svegliano regolarmente durante la notte. Questo è normale e sano. Ma come  iniziano a crescere, i loro cambiamenti di ciclo del sonno cambiano ed imparano a dormire tutta la notte. Tuttavia, a volte, i bambini non dormono serenamente ed il genitore è preoccupato dai frequenti risvegli del  bambino, soprattutto se dura a lungo. Può essere dovuto a qualsiasi cosa, da sete,  fame, stanchezza o coliche. Chiaramente i genitori alle prime  armi non riescono a comprenderne il motivo, cerchiamo di capire insieme allora come capire come favorire il sonno dei bambini:

alcuni bambini si svegliano di notte a causa della fame. Se un bambino è alimentato nutrito su richiesta  ogni quattro ore, un bambino può sentire fame durante la notte o prima di andare a letto. I neonati hanno bisogno di essere nutriti ogni poche ore, soprattutto quando si tratta di bambini allattati al seno siccome il latte materno è facilmente digeribile. Se il vostro bambino sta attraversando un picco di crescita, lui o lei può sentire fame e ha bisogno di più cibo rispetto al normale. Nutrire il  bambino su richiesta, dare il latte in più senza problemi. Proprio come la fame, la sete può anche essere uno dei principali motivi di irrequietezza. Tenere il bambino idratato tutto il giorno e, se necessario,  dare al tuo bambino un bicchiere d’acqua in aggiunta al latte, se lui o lei è più grande di 6 mesi. Per i bambini di età inferiore ai 6 mesi, consultare il medico prima di offrire acqua. Anche i cambiamenti nella routine di orario in cui andare a dormire può creargli qualche disagio. E ‘importante mantenere lo stesso ritmo di sonno per impostare l’orologio interno del vostro bambino. Non cercare di mettere il bambino a letto troppo presto (quando il bambino non è stanco) o troppo tardi (quando il bambino è stanchissimo). Non incoraggiare sonnellini nel tardo pomeriggio o la sera. . Proprio come gli adulti, quando i bambini sono molto stanchi, paradossalmente non riescono a dormire bene. Se il piccolo è sovrastimolato, potrebbe avere difficoltà nel dormire. Un bagno rilassante caldo, un massaggio, coccole e abbracci, raccontare una storia tranquilla potrà conciliargli il sonno.