Come guarire dalla miopia


La miopia è una condizione oculare che causa la visione poco nitida degli oggetti da lontano. Il disturbo è piuttosto comune e non tutte le persone riescono a riconoscerlo poiché non tutti gli oggetti appaiono sfocati allo stesso modo.

Quali sono le cause della miopia
Contrariamente a quanto si possa pensare, la miopia è strettamente legata al nostro corredo genetico: essa infatti ha più probabilità di manifestarsi se uno dei due genitori ne soffre già o se uno dei suoi genitori ne ha sofferto. Per quanto riguarda le cause effettive, sono diversi gli studi che ancora oggi cercano di rispondere a questa domanda, senza però trovare risposte convincenti. Secondo gli esperti, qualsiasi forma di sforzo prolungato per gli occhi, sia essa lettura o il fissare uno schermo per diverse ore, ci predispone al comparire di questa condizione.

Come trattare la miopia
Uno degli “strumenti” più utili per contrastare la miopia sono sicuramente gli occhiali e, se hai più di quaranta anni, le lenti multifocali per vedere sia da lontano che da vicino evitando così di stancare gli occhi. Oltre agli occhiali sono disponibili anche lenti a contatto in grado di ottimizzare la vista sia da lontano che da vicino, preferite soprattutto da chi ha uno stile di vita molto attivo. Ovviamente gli occhiali non vi faranno guarire dalla miopia ma la contrasteranno, rallentando il processo di peggioramento della vostra vista da lontano.

La soluzione chirurgica
Come guarire definitivamente dalla miopia? L’unica soluzione efficace e duratura è rappresentata dalla chirurgia al laser, che però non può essere sempre effettuata: infatti la sua efficacia dipende molto da quanto è profondo il grado di miopia, dalla tipologia della vostra cornea e da altri fattori che possono essere determinati da un oculista specializzato, che vi fornirà inoltre tutti i dettagli della suddetta operazione.