Come guarnire i muffin

I muffin sono quei dolcetti di origine americana, ormai conosciuti e preparati  in tutto il mondo. Questi simpatici dolcetti (  che da un po di tempo a questa parte vengono anche preparati salati) sono molto piccoli  e mono-porzione, da potersi quindi farsi concedere anche da chi è  a dieta, senza troppi sensi di colpa. I muffin poi sono particolarmente apprezzati anche per  le infinite possibilità con le quali si prestano ad essere decorati  e farciti, per dar vita  a mille  e più dolcetti sfiziosi e  belli da vedere. Vediamo insieme allora come guarnire i muffin:

Una  farcia molto buona è quella al cioccolato, che potrete poi inserire nelle tasche da pasticciere per decorare i muffin che avrete realizzato precedentemente e lasciato a  raffreddare.

Per decorare 4 muffin sciogliete 125 g. di cioccolato  in 100 ml di panna per dolci sul fuoco. Poi lasciate raffreddare  a dovere e mettete tutto nella tasca da pasticciere, poi creando delle spirali cominciate a decorare dall’ esterno verso l’ interno. Infine potrete ancora guarnire con confettini commestibili, gocce di cioccolato, merighette ecc..

Potreste anche realizzare il frosting  al formaggio,  una deliziosa crema, ottenuta dal formaggio spalmabile, in perfetto stile americano!

Il frosting  si ottiene lavorando 80 g. di burro, 100 g. di zucchero a velo e 200 g. di formaggio spalmabile, poi la trasferite nella tasca ( o nelle tasche se la preparate di colori diversi) e decorate come indicato in precedenza.

In alternativa potreste preparare anche la crema  al burro che a si ottiene  con 50 g. di burro, 30 ml. di latte, vaniglia, 250 g. di zucchero frullati insieme, anche in questo caso si può aggiungere del colorante.

Se avete buona manualità poi potete anche cimentarvi nella realizzazione di simpatici pupazzetti in pasta di zucchero, modellandola voi stessi infatti, lascia ampissimo spazio alla vostra fantasia.