come imparare i trucchi per essere sempre perfette

Quasi tutti le donne amano essere in ordine ed avere un bel trucco impeccabile o comunque essere presentabili, ma non sempre è possibile, soprattutto se  si conduce uno stile  di vita piuttosto frenetico. Esistono però dei trucchetti che possono renderci la vita più facile  e l’ aspetto migliore. Scopriamo insieme allora come imparare i trucchi per essere sempre perfette:
il primo trucchetto consiste nell’ utilizzare un biglietto da visita per prevenire le palpebre macchiate dal mascara. Se desiderate  ciglia voluminose, lunghe e mozzafiato per l’evento  che avete programmato per la sera. Posizionare il bordo del biglietto da visita sul bordo delle radici delle  ciglia. Utilizzando il bordo del biglietto da visita, tirare le ciglia su. Quando andrete ad applicare il mascara quindi, sporcherete il biglietto e non le vostre palpebre! Le labbra secche, screpolate e con antiestetiche pellicine sono un problema comune, soprattutto durante i mesi invernali e quando andiamo ad applicare il rossetto, soprattutto se esso è opaco, il risultato è davvero disastroso, ma la soluzione è a portata di mano. Inumidire uno spazzolino da denti con l’acqua. Applicare un po’ di olio sulle labbra. esfoliare delicatamente le labbra con lo spazzolino per 2 o 3 minuti. Lavare le labbra con acqua tiepida. Applicare un balsamo per le labbra e dopo il rossetto. Se non avete avuto il tempo di lavarvi i capelli, ma siete costrette ad uscire improvvisamente, oppure semplicemente se avete i capelli grassi e desiderate prolungare il tempo che passa tra un lavaggio e l’ altro, potrete utilizzare del talco per bambini. Metti un po ‘di polvere sul palmo della mano e cospargere sulla parte superiore della testa. Utilizzando la punta delle dita, strofinare delicatamente la polvere sul vostro cuoio capelluto. Ripetere questo processo per coprire tutte le zone grasse del vostro cuoio capelluto. Molte donne utilizzano un piegaciglia per migliorare l’aspetto delle loro ciglia. Se anche  a voi piacciono le ciglia incurvate e desiderate potenziare l’ effetto del piegaciglia, riscaldatelo con un asciugacapelli per qualche secondo, prima di utilizzarlo. Se vi finisce il mascara proprio quando ne avete più bisogno e non ne avete uno nuovo a portata di mano, potreste utilizzare una soluzione salina per recuperare i residui del vostro vecchio mascara. Aggiungere poche gocce di soluzione salina ( liquido per lenti a contatto)al vostro mascara. Agitare delicatamente e applicare il mascara ormai liquido sopra le ciglia. Se vi siete svegliate con gli occhi gonfi, niente paura! Basta prepararsi un bel tè e utilizzare le bustine per sgonfiare le palpebre. Vi basterà sciacquare sotto l’acqua le bustine e conservare in frigorifero per 10 minuti, o fino a quando sono fredde, quindi applicarle su ciascun occhio per 5-10 minuti.