come imparare il russo

Imparare il russo è un’ esigenza che avvertono poche persone nel mondo, dal momento che  la lingua russa è tra quelle meno parlate al mondo. Solitamente chi decide di imparare questa lingua, lo fa per una ragione ben precisa, magari per necessità lavorative ( sia che dobbiate trasferirvi in Russia per lavoro, sia che magari pur lavorando dall’ Italia, avete spesso comunicazioni con chi parla solo in russo ecc…), o magari avete amici o fidanzati di quelle parti e chiaramente desiderate comunicare con essi al meglio, o semplicemente siete affascinati dalle lingue “lontane”. In tutti questi casi allora vediamo insieme come imparare il russo:

imparare il russo non sarà semplice in quanto si tratta di una lingua piuttosto complessa e completamente diversa dalla nostra, pensate che anche i caratteri e le lettere sono diversi, pertanto se desiderate apprendere questa lingua dovrete necessariamente frequentare un corso di lingua russa per italiani o comunque farvi seguire da un professore madrelingua, che vi spieghi almeno i rudimenti della lingua, partendo dall’ alfabeto ed insegnandovi i caratteri, per poi magari in seguito, dopo aver appreso le nozioni di base, proseguire da autodidatti. Sicuramente vi saranno utili dei libri di testo, che trattino sia la grammatica russa e le sue regole e poi un buon eserciziario che vi consenta di accertarvi dei progressi e se è necessario magari approfondire qualche nozione a  voi particolarmente ostica rispetto alle altre. Infine, se riuscite anche a  soggiornare per qualche tempo o comunque fare un semplice viaggio dove effettivamente potreste mettere in pratica quanto imparato  durante le vostre lezioni, del resto è noto che per imparare sul serio una lingua, e quindi essere in grado di comunicare e comprendere, è veramente possibile solo quando un paese lo si vive.