Come indossare una sciarpa

La sciarpa è un utilissimo accessorio che ci permette, non solo di ripararci dal freddo, ma anche, se opportunamente indossato ed abbinato, di essere sempre alla moda e ad avere un look ricercato. Lo scopo principale, o almeno, quello per cui nasce questo accessorio è quello di tenerci il collo al caldo, pertanto, una bella sciarpa di lana sicuramente sarà l’ ideale per questo scopo, c’è da evidenziare però che alcune persone non sono favorevoli all’ utilizzo della lana, o comunque non lo tollerano a  stretto contatto con la pelle perché punge, in questi casi allora sarà possibile optare per dei tessuti più morbidi, ma comunque caldi, come il cotone o la viscosa. Questo tipo di sciarpe sicuramente va benissimo per tenerci al caldo durante il giorno o in occasioni informali, non andranno assolutamente bene invece, in primavera, quando le temperature sono decisamente meno rigide, e in occasione di eventi mondani, dove sarà sicuramente meglio far ricadere la propria scelta verso un foulard, una pashmina o comunque una sciarpa realizzata  in seta o in tulle o laminata, decisamente più eleganti e sofisticate. Indipendentemente dalla scelta del materiale del vostro accessorio, più o meno indicato, a secando delle occasioni in cui indossarla, vediamo insieme come indossare una sciarpa:

un modo molto semplice e sdogato per indossare la sciarpa consiste nell’ eseguire un semplice giro morbido e non fasciante con la sciarpa intorno al proprio collo, lasciando le estremità sul torace. In caso di inverni particolarmente rigidi, il giro intorno al collo si farà più stretto e le estremità della sciarpa potranno essere inserite nello stesso, per restare ancor più al caldo. Se dovete indossare un piumino o un cappotto e volete comunque un look curato ma essere comunque al riparo dal freddo, potete procedere piegando in due la sciarpa e posizionarla dietro il collo, poi inserite le due estremità unite, nell’ asola che si sarà venuta a  formare dall’ altro lato e tirate delicatamente. Il caso di serate eleganti o eventi mondani è d’ obbligo portala con un giro largo o poggiata sugli avambracci come uno scialle.