Come investire 1000 euro

Oggi mille euro non sono una grossa cifra e non si riesce a fare tanto o a togliersi troppi “sfizi” ma sono pur sempre una bella  sommetta, accumulata molto probabilmente  a suon di sacrifici, pertanto è indubbiamente giusto che chi è riuscito  a metterli da parte, con i tempi che corrono, di grossa crisi, chiaramente non vuole vederli sfumare subito via, ma investirli in qualche modo per cercare magari di farli fruttare e trovarsi poi un gruzzoletto più consistente. Cerchiamo di capire insieme allora come investire 1000 euro:

non trattandosi di una grossa cifra, non potremo fare chissà quali investimenti significativi però possiamo comunque veder crescere il valore del nostro denaro. Possiamo ad esempio investire questo denaro comprando dell’ oro, magari sotto forma  di lingotto, in modo tale da no pagare anche il costo di lavorazione ed eventuali decorazioni. Potreste conservare questo lingotto ai vostri figli o magari depositarlo in una cassetta di sicurezza, si tratta infatti di un metallo nobile che non perde mai valore nel tempo,  a differenza del denaro che invece si svaluta. Mille euro possono anche essere vincolati in banca, questo è un sistema che stanno adoperando in tanti in quanto consente di maturare una buona   quota  di interessi, ma  non si tratta di un investimento irreversibile, in caso di difficoltà e bisogno di soldi imprevisto infatti, potrete decidere di “sbloccare” i vostri soldi e riprenderli. Si può anche optare per l’ apertura di un libretto di risparmio, se già si prevede di non volersi impegnare vincolando il proprio denaro. Aprendo un libretto i risparmio, avrete modo di depositare il vostro denaro e quindi di non tenerlo in casa ( con i rischi che questo comporta) e comunque avrete la possibilità  di ottenere un piccolo guadagno, con la  maturazione  degli interessi.