come investire

Nell’ epoca attuale per le famiglie è diventato davvero difficile, se non impossibile, riuscire a mettere dei soldi da parte, dal momento che già  a fatica si riesce ad arrivare a fine  mese ed i soldi sembrano non bastare mai. Pertanto chi riesce a mettere anche  qualcosina da parte deve ritenersi fortunato e chiaramente da qui parte anche l’ esigenza di investire al meglio questi soldi per cercare di farli fruttare in qualche modo e per poter quindi sopperire alla eventuali difficoltà future che, ci si augura non capitino mai. Vediamo insieme allora come investire:

la prima regola fondamentale quando si tratta di investire è quella di suddividere i risparmi ed eventualmente, investirli in maniere diverse, se infatti qualcosa non dovesse andare per il verso giusto o peggio ancora, avete scelto un investimento sbagliato e non adatto alle vostre esigenze, non andrete ad intaccare tutti i risparmi ma  soltanto una parte, limitando rischi e perdite finanziarie. In tanti scelgono di vincolare i propri risparmi, si tratta di vincolarli per un periodo di tempo, durante il quale non potrete prelevarli ( salvo pagando una penale), e matureranno degli interessi, pertanto se non avete in programma delle spese e già sapete come sopperire ad eventuali spese impreviste, questo è l’ investimento che fa per voi. Un’ altro investimento fruttuoso è l’ acquisto di un immobile. Per ovvie ragioni, per acquistare un immobile, dovremo accendere un mutuo, il quale potrà avere un tasso fisso, variabile o misto, a seconda delle nostre esigenze e possibilità. Un ottimo investimento sul quale poter puntare  guardando al futuro ed alla nostra età pensionabile, possiamo pertanto investire  su polizze assicurative, inoltre, anche la creazione di fondi pensionistici può rivelarsi un’ ottima decisione per gestione dei propri risparmi e forma di investimento.