come lucidare i capelli

I capelli lucidi non sono una chimera irraggiungibile, alla portata esclusiva di modelle ed attrici che vediamo sulle foto dei giornali e le  riviste di moda (magari ritoccate), in realtà avere una chioma  lucida è possibilissimo, soltanto dovremo avere particolari cure e dedizione per i nostri capelli. In particolar modo, i nostri capelli, sono particolarmente seecchi quando non ci alimentiamo bene, se beviamo poco, se fumiamo, se usiamo prodotti troppo aggressivi, se li esponiamo troppo allo smog o al sole e se non li idratiamo a dovere. Se siete stanche di avere questo ammasso di capelli aridi in testa, vediamo insieme  come lucidare i capelli:

tanto per cominciare, se fumiamo, smettiamo di farlo quanto prima o almeno riduciamo il consumo di sigarette, ne gioverà tutto l’ organismo! Poi beviamo tanta  acqua, può darsi che il ostro corpo, attraverso i capelli, ci stia chiedendo un maggior apporto d’ acqua. Poi mangiamo tanta frutta ( anche secca) e verdura e assumiamo tante proteine, al fine di nutrire i nostri capelli  e dargli il giusto apporto di vitamine e sali minerali. Poi cerchiamo di evitare l’ utilizzo di piastre liscianti ol arriccia capelli, che a lungo andare non fanno altro che inaridire la nostra capigliatura. Anche l’ utilizzo di prodotti per lo styling quali lacca, gel, spuma etc.. sarebbero da evitare,  a patto che  non siano di ottima  qualità e possibilmente con estratti di origine vegetale. Lo stesso discorso vale  anche per i prodotti per la detersione, che non dovrebbero contenere siliconi ed altre sostanze disseccanti per i capelli. Prendete la sana abitudine di fare qualche impacco ai vostri capelli, anche solo una volta   a settimana, andranno benissimo l’ hennè neutro ( o colorato se desiderate tingerli), dell’ olio extra vergine  di oliva o qualche rimedio cosiddetto ” della nonna”, come l’ applicazione dell’ uovo sui capelli da lasciare in posa prima  di procedere al solito lavaggio.