come mai stare troppo tempo seduti fa male

La maggior parte  di noi, negli ultimi anni  conduce uno stile  di vita sempre più sedentario, complice anche la  tipologia  di lavoro, passiamo molte ore seduti, magari alla scrivania o sul  divano e questo chiaramente si ripercuote sulla nostra salute. Cerchiamo di capire insieme allora come mai stare troppo tempo seduti fa male:

 

esiste una forte connessione tra una vita sedentaria e un aumento del grasso corporeo, in particolare intorno alla vita. Se non potete muovervi o esercitare più spesso , il corpo non sarà in grado di bruciare i grassi. Quando ci si siede per lunghi periodi, i grassi e gli zuccheri non vengono elaborati correttamente, con conseguente accumulo di grasso nella regione addominale. In effetti, un aumento della circonferenza della vita è molto più pericolosa del peso complessivo del corpo. Il grasso della pancia aumenta il rischio di problemi di salute cronici come le malattie cardiache, ictus, il diabete, il cancro e la mortalità precoce. Quindi, ridurre il grasso della pancia è sempre importante per la salute. Stare seduti in maniera prolungata  ha anche un effetto negativo sugli organi interni, soprattutto il cuore. Stare seduti nella stessa posizione per ore porta ad un povero  afflusso di sangue a tutte le parti del corpo, compreso il cuore. Un flusso di sangue povero permette ai grassi di agglomerarsi in placche che possono intasare facilmente il vostro cuore, che a sua volta porta ad un’ alta pressione sanguigna, colesterolo e malattie cardiovascolari. Passando la maggior parte del tempo in posizione seduta, e con una cattiva postura, è molto negativo per la schiena e il collo. L’atto stesso del sedersi mette più pressione sulla colonna vertebrale e comprime i dischi. Le persone che trascorrono più tempo da seduti e conducono una vita sedentaria sono ad aumentato rischio di diabete. Più tempo si è sedentari e più si associa l’ insulino-resistenza, il diabete e la ridotta tolleranza al glucosio.