come mangiare per migliorare l’ umore

Se vi capita spesso di avere sbalzi d’umore e di sentirvi giù di tono, potrebbe dipendere da un basso livello di dopamina,ovvero un tipo di neurotrasmettitore che  determina i livelli di vigilanza, di apprendimento, di creatività, di soddisfazione, di attenzione e concentrazione. Esso influisce anche i processi cerebrali che controllano il movimento e le risposte emotive. Bassi livelli di dopamina possono causare sintomi come frequenti cambiamenti di umore, difficoltà di messa a fuoco, insonnia, stanchezza, ansia, e portarvi a mangiare troppo. Fortunatamente esistono degli alimenti, che se consumati con costanza, possono aiutarci a risollevare l’ umore, stimolando la dopamina. Scopriamo insieme allora come mangiare per migliorare l’ umore:
la quercetina, un potente antiossidante contenuto nelle mele, promuove la salute del cervello. Studi hanno dimostrato che la quercetina può prevenire malattie neuro-degenerative e stimolare la dopamina. Tutti i tipi di frutta a  guscio aiutano e mantenere adeguati livelli di dopamina, ma le mandorle sono considerate le migliori per questo scopo. Esse contengono fenilalanina, un aminoacido essenziale necessario per la produzione di dopamina. Inoltre, le mandorle sono ricche di fibre e grassi buoni , che sono importanti per il cervello così come la salute in generale. Per aumentare il livello di dopamina, mangiare un paio di mandorle al giorno come uno spuntino sano. Per alleviare lo stress o sollevare un umore basso, le persone spesso mangiano il cioccolato. Il cioccolato contiene fenilalanina, un aminoacido che svolge un ruolo chiave nella produzione di dopamina, preferite però il cioccolato fondente. Le banane sono una fonte eccellente di tirosina, una sorta di amminoacido che aiuta a regolare e stimolare i livelli di dopamina. Questo aiuta a farti  sentire felice, ad aumentare la memoria, la concentrazione e ad essere vigili. Anche le uova sono utili a tale scopo.Inoltre, le uova sono uno dei pochi alimenti che sono ad alto contenuto di vitamina D .