Come mettere la cipria

Mettere la cipria ti sembra un’impresa ardua? Stai tranquilla, con gli strumenti giusti non lo è affatto. In commercio esistono diversi tipi di cipria e altrettanti applicatori. Vediamo insieme come mettere la cipria nel modo più semplice possibile.

Una volta stesa una base di crema idratante, neutralizzate le imperfezioni con lo stick correttore e aver passato il fondotinta, è giunto il momento di mettere la cipria. La cipria consente di opacizzare, fissare il fondotinta e soprattutto dare un effetto vellutato. La cipria può essere compatta o in polvere.

La cipria in polvere è più semplice da mettere ma è anche meno coprente. La cipria compatta può essere applicata con una spugnetta ed è miscelata a olii e creme per la pelle e sostanze idratanti. Una soluzione estremamente pratica è fornita dalla cipria mista, una cipria multicolore che ci aiuta molto anche per quanto riguardala scelta della tinta che può essere fatta in base alla tonalità del fondotinta.

La cipria compatta si può applicare con la spugnetta per un effetto più coprente, oppure con un pennello per un risultato che tende verso il naturale. La cipria in polvere può essere applicata con un piumino o con un pennello. E’ molto semplice mettere la cipria con il pennello, sia essa compatta che in polvere.

-intingere bene il pennello nella cipria (compatta o in polvere)
-scuoterlo prima di poggiarlo sul viso. Il pennello va scosso ponendo le setole verso l’alto, così il prodotto cadrà sul fondo del pennello e sarà ancora più impregnato.
-mettere la cipria sul viso con movimenti circolatori molto grandi
-applicare piccole quantità di cipria un po’ alla volta così da consentire al prodotto di stendersi al meglio sulla pelle

Come mettere la cipria, cose da evitare
-non soffiare sul pennello prima dell’applicazione, le setole si potrebbero inumidire e si potrebbe sprecare il prodotto