Come mettere la matita sugli occhi

Come si è soliti dire “gli occhi sono lo specchio dell’ anima”, pertanto tutti tengono ad avere un bello sguardo, dolce, intrigante ed armonico. Le donne da questo punto di vista sono molto avvantaggiate, infatti, in commercio è possibile trovare ombretti, mascara, matite, eye-linear, glitter, correttori, primer e chi più ne ha più ne metta, al fine di allungare lo sguardo e renderlo più seducente. Chiaramente se questi prodotti non vengono applicati come si conviene, invece che migliorare il nostro aspetto e renderlo più piacevole rischiamo di peggiorarlo, vediamo allora come mettere la matita sugli occhi:

la prima cosa da fare è scegliere la matita giusta, in base al vostro tipo di pelle, al colore di pelle ed occhi, ed al risultato che si desidera ottenere, alla stagione, all’ ora in cui dovete uscire, ecc.. Poi quando avrete scelto quella più adatta alle vostre esigenze, andate a realizzare prima la base del vostro trucco applicando correttore, fondotinta, primer ed anche l’ ombretto ( per evitare che la polvere si depositi sulla matita). Poi prendete un correttore oppure una matita bianca e segnate un puntino sulla parte finale della palpebra inferiore e tracciate una linea immaginaria che vada dall’ angolo esterno dell’ occhio fino al termine della sopracciglia, questa linea guida vi sarà d’ aiuto nel regolarvi nel tracciare il “disegno” degli occhi. Per semplificarvi nelle operazione prendete la matita e tracciate un piccolo segno sull’ angolo esterno della palpebra superiore e solo dopo tracciate il resto del tratto, cercate comunque di non allungarvi troppo oltre l’ occhio, salvo il caso in cui abbiate degli occhi troppo piccoli o tondi. Se i vostri occhi hanno un formato regolare con una matita morbida potete colorare anche la rima interna della palpebra inferiore, in caso di occhi piccoli invece particolarmente consigliato è l’ utilizzo di una matita bianca di lasciarla al naturale. Poi per un tocco glamour potete applicare la matita nera tra le ciglia della palpebra inferiore sfumando.