come migliorare i capelli con le vitamine giuste

Il diradamento dei capelli è un problema che colpisce molte persone. Altre volte, anche  se i capelli non cadono, possono essere comunque rovinati, secchi, con doppie punte  e problemi vari, che influiscono negativamente anche  sulla propria  autostima. Al di la dell’  aspetto estetico comunque, la salute dei capelli in realtà può essere un indicatore dello stato di salute. Spesso infatti, la cattiva  alimentazione  e le  abitudini dannose, possono influenzare negativamente i nostri capelli.  Le vitamine A, C, biotina (B7) e niacina (B3), minerali essenziali ferro, zinco, e iodio, insieme, forniscono la base nutrizionale per capelli pieni, spessi e lucenti, se attraverso l’ alimentazione, non ne  assumiamo  a sufficienza, ecco che i nostri capelli si danneggiano.  Scopriamo insieme allora come migliorare i capelli con le vitamine giuste:

l’adeguato  apporto di vitamina D è importante per prevenire la perdita dei capelli, soprattutto nelle donne. La carenza di vitamina A accompagna una serie di gravi conseguenze sulla  salute in generale. Anche se rara, questa carenza porta anche ai capelli secchi, che è una delle prime indicazioni che non si assorbe abbastanza vitamina A. La biotina, o vitamina B7, è una delle vitamine del complesso B. La relazione tra biotina e crescita dei capelli non è ancora chiara, ma è noto che è necessaria un livello di biotina adeguato per una crescita sana dei capelli. E’ importante quindi mangiare, avocado, banane, legumi e verdure a foglia verde, che  sono alcuni tra le migliori fonti alimentari di biotina. La vitamina C è un antiossidante , il che significa che aiuta a mitigare i danni causati dai radicali liberi. Gli antiossidanti come la vitamina C possono contribuire a ridurre i danni ossidativi. Alcune delle migliori fonti sono di vitamina C sono agrumi, fragole, peperoni e cavoli di Bruxelles. La carenza di ferro è la carenza nutrizionale più comune al mondo. A questa  carenza, tra le  altre cose, si associa la perdita di capelli  ed il loro indebolimento. I migliori alimenti ricchi di ferro includono fagioli bianchi, cioccolato e lenticchie. Per integrare lo zinco, altro elemento per una chioma  sana, si consigliano  aglio, semi di zucca e ceci.